Siti e Portali
Portali Tematici
Prestiti
Mercatini di Natale
Siti.it
Dove.it
Compro.it
Meteo - Previsioni del tempo .com
Comuni Italiani
Food.it
Passatempi
Calcio Italiano
Scegli la regione
Scegli la provincia
Ricerca (facoltativa) per nome / indirizzo / località
Benvenuto! Sei il visitatore n° 75375

Vista, tatto, udito, olfatto: diversi sono i sensi coinvolti nella scelta di un oggetto d'antiquariato che va osservato con occhio critico, toccato per coglierne l'eredità dei decenni trascorsi, ascoltato nei rumori che emette ed apprezzato nell'odore tipico conferitogli dal tempo.
Gli oggetti antichi sono capolavori d'arte e d'artigianato di cui ci s'innamora facilmente, nonché pezzi pregiati da collezionare e sui quali investire denaro, spesso cifre importanti.
Diviene allora fondamentale saper distinguere un mobile antico autentico da una sua riproduzione, (in taluni casi davvero encomiabile per qualità) e il punto da cui partire è lo stile. Le conoscenze in storia dell'arte aiutano a comprendere se quel mobile può davvero corrispondere allo stile imperante nell'epoca in cui dovrebbe essere stato realizzato e conforme alle tecniche di lavorazione impiegate dai maestri del legno. Il legno, il materiale principe per la produzione di mobili, è un altro elemento essenziale per verificare l'autenticità del pregiato oggetto che si pensa di acquistare.
Il legno è vivo e col passare degli anni tende a restringersi, ovviamente in modo diverso a seconda dell'ambiente che lo ha accolto, ad invecchiare e alle volte a fornire ospitalità ad animali tipici come i famosi tarli.
Uno dei segnali dell'invecchiamento fisiologico del legno è rappresentato dalla patina, le tonalità che assumono le parti del mobile maturando in modo peculiare a seconda dell'esposizione alla luce, dell'ambiente, delle cere che lo hanno reso splendente e di tutti gli altri fattori che rendono un pezzo unico un autentico mobile antico. Questi sono alcuni consigli attinenti il legno, ma il mobile offre anche altri elementi, come ad esempio i chiodi, le tappezzerie ed i pomelli che ci offrono altri segnali da analizzare.
Infine consigliamo di prestare grande attenzione alle parti del mobile che prevedibilmente dovrebbero essere più usurate, pensiamo ai piedi, ai pomelli di cassetti aperti e richiusi migliaia di volte, allo schienale o alla seduta.

ANTIQUE.IT - Il PORTALE dell'ANTIQUARIATO. Gli Antiquari e le Gallerie d'Arte. Imformazioni su Case d'asta, restauratori, rigattieri e mercatini.. Stime, valutazioni, consulenze gratuite. Le Mostre le Fiere e gli Eventi guida preziosa per appassionati e professionisti. Il sito ha contatorevisite visite
Contattaci
Publinord srl - Bologna - P.I. 03072200375 - REA BO 262516